Shopping       Add to Google

In Libreria

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

mercoledì 20 settembre 2017
CATEGORIE LIBRI

   Elenco completo
     Club Beltade
     Erboristeria
     Estetica e Cosmesi
     Hair-Style
     Home
     Nuove Tendenze
     Rimedi Naturali
     Salute e Benessere
     Scuole e Stage
     Shopping Libri
     Sport & Fitness
     Terme & Wellness



   Servizi di Beltade
   
Trova un centro
Forum e Chat
Cerco & Offro lavoro
Newsletter
Test & Sondaggi
Promozioni
Eventi
Calcola l'indice di massa corporea
E-Cards
Scelti per voi
Shopping Libri
 

   AREA AZIENDE
Pubblicità e servizi
Segnala la tua attività
Uffici Stampa
Club Beltade

Beltade.it

Collabora con Beltade.it
Partners
Credits
Pubblicità
Dicono di noi

SPOT

ELENCO LIBRI

Lorenzo non sa amare, o semplicemente non sa dimostrarlo. Per questo motivo si trova di fronte a due amori difficili da riconquistare, da ricostruire: con un padre che forse non c'è mai stato e con una lei che se n'è andata. Forse diventare grandi significa imparare ad amare e a perdonare, fare un lungo viaggio alla ricerca del tempo che abbiamo perso e che non abbiamo più. È il percorso che compie Lorenzo, un viaggio alla ricerca di se stesso e dei suoi sentimenti, quelli più autentici, quelli più profondi. Il nuovo libro di Fabio Volo è anche il più sentito, il più vero, e la forza di questa sincerità viene fuori in ogni pagina. Ci si ritrova spesso a ridere in momenti di travolgente ironia. Ma soprattutto ci si ritrova emozionati, magari commossi, e stupiti di quanto la vita di Lorenzo assomigli a quella di ciascuno di noi.

Il tempo che vorrei


Di Fabio Volo

Categoria: Nuove Tendenze

"I'll trade all my tomorrows for a single yesterday: cambierei tutti i miei domani per un solo ieri, come canta Janis Joplin." È forse proprio questo il tempo che vorrei.

Altre informazioni



Ogni giorno siamo il bersaglio di innumerevoli messaggi pubblicitari che hanno lo scopo di indirizzare i nostri consumi, condizionando così le nostre scelte, al supermercato come a casa. Ma fare la spesa è un atto politico: ogni volta che compriamo qualcosa, sosteniamo un'azienda e con essa i suoi comportamenti in ambito ambientale e dei diritti dei lavoratori. Ecco quindi un'utile guida per scegliere consapevolmente che cosa è meglio comprare e che cosa invece è da sconsigliare. Con 17 schede della maggiori aziende i cui prodotti finiscono nel nostro carrello, e oltre 80 settori merceologici indagati, marca per marca.

Piccola guida al consumo critico. Fare la spesa rispettando l'ambiente e i diritti


Di Associazione Gaia

Categoria: Nuove Tendenze

Fare la spesa è un atto politico: ogni volta che compriamo qualcosa, sosteniamo un'azienda e con essa i suoi comportamenti in ambito ambientale e dei diritti dei lavoratori. Ecco quindi un'utile guida per scegliere consapevolmente ...

Altre informazioni



Un libro positivo sulla voglia di fare, di crescere, su quell’”ottimismo della volontà” di gramsciana memoria, che il nostro Paese sembra avere scordato, un libro che parla di quartieri rinati dal nulla, di un bambino poliomelitico e analfabeta a 13 anni che, per amore di una scatola di matite colorate, riesce a convincere un medico a farlo studiare e camminare. Calabresi parla dell’America, ma sembra rivolgersi al suo Paese. Narra esperienze vere, dignitose, che scuotono dall’inerzia, come quella dei 738 operai della General Motors che una volta licenziati dalla fabbrica di una vita, dove avevano lavorato anche i loro nonni, per il fallimento delle vendite degli enormi Suv da 57.000 dollari l’uno, si sono tutti iscritti al college insieme ai ragazzini per tornare a studiare. Col sussidio di disoccupazione si sono rimessi sui libri, hanno preso lezioni di informatica, frequentato corsi per diventare cuoco, poliziotto, massaggiatrice, infermiere, tecnico dei pannelli solari, radiologo, agricoltore biologico. Per queste persone, come recita il titolo del libro, non solo «la fortuna non esiste», ma «la differenza tra un disastro e un’avventura è solo la tua attitudine». Una bella iniezione di fiducia che arriva da persone che si sono rialzate e che avevano perso tutto, chi la casa, chi il lavoro, chi una o due gambe. Sono persone rinate a nuova vita, proprio come successe alla nonna dell’autore, Maria Tessa, che il 5 gennaio 1915, in una fredda casa di Torino, era stata data come nata morta per l’emorragia della madre. Fu invece, miracolosamente, salvata da un dottore che ebbe la voglia di scommettere sulla vita, il coraggio di assumersi il rischio di nutrirla, accudirla e crescerla quando gli altri l’avevano già data per morta.

La fortuna non esiste. Storie di uomini e donne che hanno avuto il coraggio di rialzarsi


Di Calabresi Mario

Categoria: Nuove Tendenze

Qual è il segreto di una nazione e della sua gente, capace da sempre di reinventarsi da zero, di darsi una seconda chance, di eleggere un presidente nero contro ogni previsione, di rimettersi in cammino anche dopo che la più grave recessione

Altre informazioni



AMORE 14


Di Federico Moccia

Categoria: Nuove Tendenze

Carolina ha quasi quattordici anni. È unica, come lo sono molte ragazze di quell'età. È un momento magico. Ci sono le amiche con cui dividere i giorni e i sogni. Ci sono i primi baci rubati nella penembra del portone.

Altre informazioni



Alimentazione naturale in gravidanza


Di Ricciotti Hope

Categoria: Nuove Tendenze

La consapevolezza di seguire una dieta equilibrata che offre al nascituro tutto quello di cui ha bisogno per svilupparsi e crescere sano, consente alle giovani madri di evitare la malnutrizione del feto o eccessivi aumenti di peso nella donna.

Altre informazioni


83 Libri trovati

pagina 1 di 17

   PUBBLICITA'

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


99974