Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

giovedì 1 ottobre 2020    

  Approfondimenti

 
SOUNDGATE - Viaggio attraverso le Porte del Suono

ROJO® Magazine

Il Voice Dialogue, la psicologia dei sé

A tavola in armonia - Alimentazione e benessere globale

Rigenerarsi con l’Aromaterapia

Mexico "Desconocido"

Astrologia Karmica

La Fiaba Terapia

Il Sistema Biodanza

L’Arte della Seduzione

Vai alla pagina: [1] 2

  L’Arte della Seduzione

Stampa!

La seduzione non è legata solo alla sfera sentimentale, ma è anche la capacità di attrarre le persone nella vita di tutti i giorni, nel campo delle amicizie, nella vita professionale. Non ha a che fare solo con la bellezza, ma è soprattutto un’arte legata ad altre qualità. La sensualità, per esempio, che è indipendente dalla sessualità.

Hal e Sidra Stone, due eminenti psicoterapeuti americani, definiscono la sensualità “l’energia di Afrodite”. Dea della mitologia greca, Afrodite vive sia nelle donne che negli uomini e si manifesta non solo nell’area sessuale ma in tutto il corpo. E’ una vibrazione, un’onda energetica particolare, onda che è in grado di creare connessione con le persone e renderci seducenti.

Il rapporto di seduzione è il nostro primo rapporto con il mondo: avviene con il sorriso. E’ il primo mezzo per comunicare con il neonato, che non tarda a servirsene a sua volta.
Quasi tutti i bambini sanno spontaneamente servirsi della seduzione per ottenere ciò che desiderano e per farsi amare. E il sorriso dice più di mille parole, dice a chi è rivolto “mi piaci” “sono contento di vederti”.

Un altro complice della seduzione è ridere. La risata disinibisce e facilita il rapporto con l’altro. La persona che riesce a far ridere ha maggiori possibilità di sedurre.

Anche la voce ha il proprio potenziale seduttivo. Una voce bassa e profonda nasce dalla capacità di rilassarsi; respirare in profondità, in una parola essere centrati.

E la bellezza? La pubblicità la spaccia per seduzione. Ha invaso televisione, cinema, giornali, trasporti pubblici, megacartelloni, è inesorabile, nessuno le può sfuggire. Propone ai nostri sguardi corpi perfetti, magnificati, “corretti”, presentati come supporto naturale della seduzione. Non è così; è solo una messinscena per promuovere le vendite. Cadere in questa trappola rende perennemente insoddisfatti e perdenti. Ovvero l’antitesi della seduzione.

La bellezza può aiutare, ma non è indispensabile. La seduzione è soprattutto un fenomeno interiore, si sottrae ai clichè della moda, della bellezza, dell’età. Quanti uomini sono rimasti freddi, distaccati di fronte a una donna dal fisico perfetto e al contrario sono rimasti affascinati da una parola, uno sguardo, una frase inaspettata. La bellezza contribuisce alla seduzione, ma non è sufficiente. Non esistono belle donne e begli uomini, esistono belle espressioni; non esistono belle bocche, esistono bei sorrisi; non esistono begli occhi, esistono begli sguardi. L’occhiata “assassina” non è soltanto un modo di dire, tutti abbiamo conosciuto almeno una volta questa fulminea e irresistibile luce riflessa che si accende nello sguardo.

Capire le esigenze dell’altro, saper ascoltare, parlare di ciò che lo interessa, dargli importanza, gratificarlo, far sì che questa persona si interessi a noi e sia contenta di stare in nostra compagnia. Che è quello che desideriamo.

Infine, per sedurre occorre piacersi, avere fiducia in se stessi, amarsi, lasciarsi andare per ciò che si è. Lavorare su di sé ne è la chiave.


Bibliografia

Hal e Sidra Stone Tu & Io ed. Mir
Jean-Claude Hagège Il potere della seduzione ed. Red
 

A cura di
Silvana Borile
info@silvanaborile.it
www.silvanaborile.it
tel. 02 83 76 761


Silvana Borile - Bioterapeuta, facilitatrice di Voice Dialogue, conduce corsi di Training Autogeno e seminari di Voice Dialogue.
Ideatrice del seminario “L’arte della seduzione”.
Autrice del libro “Pilotare ed interpretare I sogni” e di numerosi articoli.
Ha partecipato a varie trasmissioni televisive e tiene conferenze in Italia e all’estero.
 


 

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2006 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.