Shopping

Erboristeria

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

sabato 28 novembre 2020
   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Verbasco

Vischio

Uva ursina

Verga d’oro

Anserina o Potentilla

Arnica

Aparine

Alchemilla

Betonica

Ruta

Vai alla pagina: [1] 2 3 4

Curarsi con le erbe

Curarsi con le erbe

A cura di: Beltade.it

Stampa!


Cicoria

Pianta: Pianta perenne che può raggiungere un’altezza di circa un metro. Il fusto è eretto e molto ramificato, la radice è a fittone. Le foglie alla base sono allungate e caratterizzate da profonde incisioni dentate, quelle superiori abbracciano il fusto. I fiori sono capolini azzurri, a volte si presentano biancastri o rosati.

Habitat, Coltivazione, Raccolta: Cresce in modo spontaneo un po’ dovunque dalla pianura alla montagna, nei prati e nei terreni asciutti. Le foglie vanno raccolte prima che la pianta fiorisca; la radice carnosa in autunno.

Storia: Veniva usata già dai Greci e i Romani in cucina per farne insalata.
La radice della cicoria venne sfruttata come surrogato del caffè, impiego introdotto a scopo terapeutico dal medico dal medico padovano Prospero Alpini nel 1600.
In seguito al blocco continentale che Napoleone impose per l’importazione della canna da zucchero, ma anche per il caffè, la coltivazione della cicoria da parte degli olandesi, ebbe grande impulso.

Uso medicinale e cosmetico: Ha azioni depurative, diuretiche e digestive.

Uso in cucina: É una pianta molto apprezzata nella cucina mediterranea per il sapore amarognolo e può essere usata lessata o stufata.

 


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


17964