Shopping

Erboristeria

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

martedì 5 luglio 2022
   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Verbasco

Vischio

Uva ursina

Verga d’oro

Anserina o Potentilla

Arnica

Aparine

Alchemilla

Betonica

Ruta

Vai alla pagina: [1] 2 3 4

Curarsi con le erbe

Curarsi con le erbe

A cura di: Beltade.it

Stampa!


Ruta

Pianta: Arbusto sempreverde dall’aspetto di piccolo cespuglio. Raggiunge gli 80 cm di altezza, la base e i rami inferiori sono lignificati. Le foglie sono bi o tri-fogliate di colore verde-grigio. Da maggio a settembre fiorisce con piccoli fiori giallastri, i frutti sono delle capsule contenenti semi brunastri.

Habitat, Coltivazione, Raccolta: Non è facile trovarla allo stato selvatico, la troviamo comunque dalle coste fino ai 1000 metri di quota in luoghi aridi e sassosi.
Si pianta o si semina in primavera, in posizione calda e soleggiata mentre la propagazione avviene per talea.

Storia: Le foglie e i semi venivano spesso usati in cucina dai romani e nel Medioevo.

Uso medicinale e cosmetico:  Poiché è tossica a dosaggi sbagliati, non è consigliabile la preparazione domestica, ma fare sempre riferimento all’erboristeria. Detto questo è una pianta ricca di principi attivi è emmenagogo, antispasmodico, digestivo, stimolante.

Uso in cucina: Il sapore è penetrante e amaro, a volte le foglie vengono usate in piccole quantità (tritate) su pesce, uova. Uso più ampio lo trova nella produzione di alcolici come aromatizzante per grappe e amari.

 


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


908897