Shopping

Erboristeria

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

lunedì 18 gennaio 2021
   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Verbasco

Vischio

Uva ursina

Verga d’oro

Anserina o Potentilla

Arnica

Aparine

Alchemilla

Betonica

Ruta

Vai alla pagina: [1] 2 3 4

Curarsi con le erbe

Curarsi con le erbe

A cura di: Beltade.it

Stampa!


Ruta

Pianta: Arbusto sempreverde dall’aspetto di piccolo cespuglio. Raggiunge gli 80 cm di altezza, la base e i rami inferiori sono lignificati. Le foglie sono bi o tri-fogliate di colore verde-grigio. Da maggio a settembre fiorisce con piccoli fiori giallastri, i frutti sono delle capsule contenenti semi brunastri.

Habitat, Coltivazione, Raccolta: Non è facile trovarla allo stato selvatico, la troviamo comunque dalle coste fino ai 1000 metri di quota in luoghi aridi e sassosi.
Si pianta o si semina in primavera, in posizione calda e soleggiata mentre la propagazione avviene per talea.

Storia: Le foglie e i semi venivano spesso usati in cucina dai romani e nel Medioevo.

Uso medicinale e cosmetico:  Poiché è tossica a dosaggi sbagliati, non è consigliabile la preparazione domestica, ma fare sempre riferimento all’erboristeria. Detto questo è una pianta ricca di principi attivi è emmenagogo, antispasmodico, digestivo, stimolante.

Uso in cucina: Il sapore è penetrante e amaro, a volte le foglie vengono usate in piccole quantità (tritate) su pesce, uova. Uso più ampio lo trova nella produzione di alcolici come aromatizzante per grappe e amari.

 


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


61984