Shopping       Add to Google

Sport & Fitness

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

venerdì 15 novembre 2019
   ARCHIVIO CATEGORIE


   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Germania - Campionato mondiale di calcio 2006

A proposito di squash e del 1° torneo a squadre beltade.it...

18ª edizione del nostro SUMMER CAMP

A Balenaria vengono premiate tecnologia ed innovazione

Wu Shu - Ritorno al futuro. Del fitness.

Una giornata particolare

Vai alla pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 [19] 20 21 22 23 24 25 26 27 28

A Balenaria vengono premiate tecnologia ed innovazione

Stampa!

La seconda giornata di Balnearia, il salone delle attrezzature balneari e dell’arredo per esterno, è stata dedicata alla premiazione dei vincitori dei due concorsi collegati “5° premio balnea pool 2005” (riservato alla progettazione nelle categorie: piscina privata, piscina in stabilimento balnare, piscina pubblica in complesso turistico, centro termale e piscina per enti pubblici) e “2° premio wellness design 2005” (riservato alla progettazione degli impianti di Centri wellness, sportivi Indoor e Outdoor).
La giuria, composta da architetti e design (ne facevano parte tra gli altri gli architetti Renato Cattaneo, Giancarlo Marzorati, Francesco Berti e Luigi Danesi e l’ing. Bruno Zanini), ha concentrato le sue scelte sui progetti che meglio rispondevano all’applicazione di tecnologia ed innovazione all’interno di ambienti già strutturati. E’ stata premiata la capacità di proporre strutture innovative in contesti classici e tradizionali.
Il concorso Balnea Pool, che quest’anno è stato diviso in 5 categorie, ha premiato i progetti che riuscivano a contestualizzare le piscine all’interno degli ambienti più disparati. Nella categoria “piscina privata”, il primo premio è stato assegnato all’FM Studio e lo ha ritirato il Dr. Nespoli Fabio. Nella Categoria “piscina in stabilimento balneare”, il primo premio è andato a Tecnoacque Culligan ed è stato ritirato da Giancarlo Brizzi. Nella categoria “piscina pubblica in complesso turistico” il primo premio è stato ritirato da Stefano Amoroso dello studio Pms Meridional per la realizzazione di una piscina a Torre del Greco (NA). Nella categoria “progetto Centro termale” l’Arch. Poli ha ricevuto il premio per lo studio omonimo. Infine l’Arch. Buccione ha ritirato il primo premio per il miglior impianto natatorio per il Comune di Genzano (Roma). Il progetto di Genzano è stato scelto per la capacità di sviluppo di un centro sportivo polifunzionale al servizio della comunità, caratterizzato da un impianto natatorio coperto e scoperto di notevole pregio.

Il secondo premio Wellness Design è stato assegnato ai 4 migliori progetti di impianti di Centri wellness, sportivi Indoor e Outdoor. Il progetto Chorus Fitness Club di Castelfidardo (AN) ha vinto il premio per la capacità di progettare un club totalmente decontestualizzato all’interno di una realtà di provincia. Il Centro Fitness Greenline di Milano per la ristrutturazione di un’importante area nel centro di Milano, dove è stato possibile attrezzare innovativamente una realtà cittadina di stile classico. Il centro Marc Messegue Health Center di Melezzole (TR) ha vinto il premio per la ristrutturazione e l’ampliamento di un centro dotato di un’impiantistica all’avanguardia, in un contesto estetico di alto valore. Infine è stato assegnato il premio al Mattew’s Club Fitness Spa Beauty di Osimo (AN) per la capacità di armonizzare materiali, tecnologie e colori all’interno di una struttura che offre servizi e benessere.

Sabato 19 a Balnearia si è tenuto anche il convegno “Sicurezza Balneare, un autentico e primario servizio sociale” a cura di Media Project (scuola di formazione per la sicurezza e attuazione delle norme per la sicurezza) dove si è parlato di sicurezza balneare legata alle nuove normative.
Nella giornata conclusiva di Balnearia, domenica 20 febbraio, si è svolto il convegno dedicato alle Terme marine e alla Talassoterapia dove si è discusso di legislazione del demanio costiero e di regolamenti relativi al prelievo e all’utilizzo umano dell’acqua di mare. Per tutta la giornata, nella piscina antistante il padiglione B, dimostrazioni da parte della Croce Rossa Italina, FIN salvamento e di atleti di “Beach Badminton”.

Uffici stampa CarraraFiere

Lorenzo Marchini

tel 0585 650500 – fax 0585787602;

l.Marchini@carrarafiere.com 
Info Report Porter Novelli / Angelo Brunello

Tel. 0585 650352

email: angelo.brunello@rpn.it


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


3354