Shopping       Add to Google

Nuove Tendenze

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

domenica 25 agosto 2019
   ARCHIVIO CATEGORIE


   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Mexico "desconocido"

Dormire in igloo

CowParade Firenze 2005

Quando l’ospitalità si fa arte

Arpège pour Homme by Lanvin

X Life e Fashion Groove

Vai alla pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 [22] 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38

Carnevalando lungo lo Stivale

Stampa!

Spazio all’allegria e al divertimento. Fra maschere, coriandoli colorati e variopinti carri allegorici. In un lungo viaggio dalla Puglia all’Alto Adige attraverso le mille tradizioni che rendono unica l’Italia.

Lunga vita a “Lu Titoru”, re della mascherata gallipolina
La tradizione carnevalesca di Gallipoli (Lecce) affonda le proprie radici in epoca medievale e rivive ancora oggi impregnata di quello spirito popolare che l’ha vista nascere e che è rimasto inalterato nel tempo. Corso Roma Domenica 6 e martedì 8 febbraio, dalle 14.30, Corso Roma diventerà il cuore pulsante del Salento in un tripudio di carri allegramente addobbati che sfileranno insieme alla maschera tradizionale di “Lu Titoru”, tra le migliaia di spettatori (per informazioni: Iat di Gallipoli, tel. 0833.262529).
In provincia di Lecce si può alloggiare a Borgo Cardigliano, ricavato da un antico tabacchificio e trasformato in un complesso turistico “secondo natura”. In occasione del carnevale propone un pacchetto speciale da sabato 5 a mercoledì 9 febbraio 2005. Alloggio (interamente occupato) con 4 posti letto al costo di 168 euro a persona e trattamento di mezza pensione. Oppure camera d’albergo con trattamento di mezza pensione a 135 euro a persona. Per entrambe le proposte i bambini al di sotto di 8 anni usufruiranno del 15% di sconto. Inoltre, chi prenoterà entro il 31 gennaio 2005, pagherà il 10% in meno sul prezzo del pacchetto.
Per informazioni: Borgo Cardigliano
S.p. 374 (ex S. s. 474) Miggiano – Taurisano 73040 Specchia (Le)
Tel/Fax 0833.539599
Sito web: www.cardigliano.it  E-mail info@cardigliano.it 

Un’altra proposta, sempre nella campagna salentina, è la Masserià Appidè, settecentesca dimora che vi aspetta a Corigliano d’Otranto insieme al suo rinomato ristorante, per gustare i golosi piatti della tradizione locale e della cucina nazionale e a un simpatico fantasma che, si dice, da secoli si aggiri nella casa. Il “pacchetto carnevale” è valido dal 5 febbraio al 9 febbraio 2005 e prevede la sistemazione in alloggio (interamente occupato) con 4 posti letto a 168 euro per persona con trattamento di mezza pensione. I bambini al di sotto degli 8 anni usufruiranno del 15% di sconto. E prenotando entro il 31 gennaio, sconto del 10%.
Per informazioni:
Masseria Appidè
73022 Corigliano d’Otranto (Le). Tel/Fax. 0836.427969
Sito web: www.appide.it  E-mail: info@appide.it

A Carnevale La Francesca vale… un microclima invidiabile
Il Villaggio La Francesca a Bonassola (La Spezia) possiede un ingrediente magico per la festa più amata dai bambini: un microclima invidiabile che le assicura una temperatura gradevole tutto l’anno. E allora via a coriandoli, stelle filanti e trombette per il giovedì grasso del 3 febbraio 2005, accompagnato da attività di animazione per i piccoli ospiti, da una squisita cioccolata calda e golose “chiacchiere”. La Francesca propone 4 notti al prezzo di 3 in villette e appartamenti, in un parco di 15 ettari affacciato sul mare delle Cinque Terre. Baby menù per i più piccini e squisitezze dello chef (dal pesce alla carne) per la cena di sabato. I prezzi per gli appartamenti vanno da 290 € per il tipo A (2+1), compresa la cena del sabato per 2, a € 470 per il tipo C (4+2), compresa la cena del sabato per 4.
Per informazioni: Villaggi Turistici LA FRANCESCA ****
Bonassola (La Spezia)
Tel. 0187.813911.
Web: www.villaggilafrancesca.it  E-mail: infofran@villaggilafrancesca.it

Nel Castello di Bardi rivivono i classici dell’horror in un gioco di squadra
Uscire dalla logica di coriandoli e stelle filanti, carri allegorici e scherzi più o meno accettabili? Possibile, al Castello di Bardi nella Val Ceno sull’Appennino parmense (per informazioni: Cooperativa “Diaspro Rosso”, tel. 0525.71626 – 349.4101448), dove sabato 5 febbraio 2005 alle ore 21.30, nelle mura del maniero dalle atmosfere suggestive e vagamente inquietanti i concorrenti potranno partecipare ad un gioco di ruolo che promette qualche sano brivido. Bisognerà cercare di fermare per sempre i personaggi-mostri, usciti dai classici dell’horror e interpretati dalla “Compagnia San Giorgio e il drago”, ormai leggendaria per gli eventi di ricostruzione storico-culturale celebrati al Castello durante tutto l’anno.

A Bardi si può scegliere di alloggiare in un posto delizioso: Cà del Lupo, bed & breakfast ospitato in un rustico padronale in sasso e arredato con mobili d’epoca. I prezzi vanno da 90 euro per la camera doppia, fino a 110 euro per la camera con letto aggiunto, compresa la prima colazione con golosissime torte fatte in casa dalla signora Cialli, e poi yogurt greco, crossaint al cioccolato sfornati caldi nel vicino forno e marmellate di frutti di bosco.
Per informazioni: Bed & Breakfast Ca’ del Lupo
Località Bergazzi 194
43030 Gravago di Bardi (Pr)
tel. 0525.77177
E-mail: info@cadellupo.com  Sito: www.cadellupo.com

Una festa al “Cento per cento” di divertimento
Undici giorni dedicati alla baldoria e alle sfilate dei “carri allegorici” a Cento nel ferrarese (per informazioni: www.carnevaledicento.com ): dal 23 al 30 gennaio e il 6, 13, 20 febbraio 2005 la città emiliana che da più di quattro secoli festeggia il carnevale, vi aspetta come ogni anno per l’appuntamento in maschera più coinvolgente d’Europa. Dal 1993 gemellato a quello di Rio de Janeiro vede sfilare sei variopinti carri allegorici in cartapesta realizzati dalle rispettive associazioni carnevalesche locali. Sfileranno anche bande di gruppi comico-folkloristici e artisti di strada che coinvolgeranno il pubblico presente. Per la gioia di grandi e piccini ci sarà anche “Il Gettito”: dai carri verranno lanciati cioccolatini, caramelle, peluches e pupazzi come da tradizione.
Non distante da Cento c’è Ferrara dove si può scegliere di alloggiare all’Albergo Annunziata, hotel di charme affacciato sul castello estense, che gode di un’ottima posizione nel centro della città. L’albergo offre nel periodo di carnevale un soggiorno di una notte in camera doppia con prima colazione a buffet all’americana, un simpatico kit per partecipare alla sfilata dei carri, composto da 2 maschere, 2 trombette e coriandoli a volontà. E ancora, il libro dell’hotel in omaggio e l’utilizzo delle biciclette. Costo della camera matrimoniale: 130 euro, la singola costa 80 euro. I bambini fino a 14 anni gratis. Proposta valida solo nei weekend.
Per informazioni: Albergo Annunziata
piazza Repubblica 5
44100 Ferrara tel. 0532-201111
E-mail : info@annunziata.it  Sito: www.annunziata.it 

Cavalieri e principesse rivivono al Plan de Corones
San Vigilio di Marebbe (Bz) festeggerà il carnevale 2005 martedì 8 febbraio. Dalle ore 14 fino alla sera si svolgerà la tradizionale sfilata in maschera per le vie del paese in cui sfileranno carri e travestimenti di ogni tipo che coinvolgeranno in un allegro corteo grandi e piccini. E come ogni montagna che si rispetti, anche l’Area Vacanze del Plan de Corones (Alto Adige) è testimone di saghe e leggende che si perdono nella notte dei tempi. Che bello riscoprirle, magari nel periodo del carnevale, in un tour studiato appositamente tra le piste innevate. Partendo da San Vigilio di Marebbe, si arriva al rifugio La Para, dove verrà raccontata la leggenda del cavaliere “Gran Bracun” che sconfisse un minaccioso drago. Si prosegue poi arrivando alla cima di Plan de Corones dove, secondo la leggenda, venne incoronata dal padre, signore di Fanes, la bella principessa guerriera Dolasilla. Infine si torna a valle (per informazioni: Associazione Turistica di San Vigilio di Marebbe, tel. 0474.501037).
A San Vigilio di Marebbe si può scegliere di alloggiare all’Hotel Monte Sella, antica dimora in autentico stile Liberty e con oltre un secolo di storia alle spalle, che offre un’attenta cura dei particolari con arredi e decori d’impronta tirolese. La cucina propone ingredienti genuini delle fattorie locali e il centro benessere “Badl” suggerisce trattamenti ispirati alle filosofie naturali. Sino al 5 marzo per una vacanza con sistemazione in camera doppia per persona con trattamento di mezza pensione si spenderanno 105 euro al giorno. Sconti per bambini che vanno dal 30 al 70%. Incluso nel prezzo c’è anche il programma settimanale che propone diverse attività per gli ospiti.
Per informazioni: Hotel Monte Sella,
Via Caterina Lanz, 7
39030 San Vigilio di Marebbe (BZ)
Tel. 0474.501034.
Sito web: www.monte-sella.com
E-mail: info@monte-sella.com 


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


18103