Shopping       Add to Google

Sport & Fitness

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

venerdì 20 settembre 2019
   ARCHIVIO CATEGORIE


   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Stag&Danza Albarella 2006

Escursione alla Riserva Naturale del Rio Torsero

Top Fitness Clinic©®

Viva le "ciaspole"!

Con HLX voli ai Mondiali di Calcio in Germania a partire da 19,99 euro!

Valdaora, ogni giorno una nuova avventura!

Vai alla pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 [14] 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

Viva le "ciaspole"!

Stampa!

Ciaspole: un modo facile, divertente e originale per scoprire i meravigliosi scenari della Valtellina e del Parco Nazionale dello Stelvio. O i meravigliosi paesaggi delle Dolomiti. Due possibilità talmente allettanti che scegliere sarà davvero un’ardua impresa.

Proposta n 1 - Santa Caterina Valfurva

Santa Caterina Valfurva che dista pochi chilometri da Bormio, completamente racchiusa nel Parco nazionale dello Stelvio, è una terra affascinante, tanto da meritarsi l’appellativo di ‘magnifica’ da Leonardo da Vinci. Meta amata dagli appassionati della neve per le offerte sportive che accontentano anche i più esigenti: dallo sci nordico a quello alpino, dal telemark allo snowboard, dalla cascata di ghiaccio per i più arditi alle escursioni con le racchette da neve per chi non vuole perdersi neppure un angolo di paradiso! Al centro di Santa Caterina Valfurva sorge il Romantik Hotel Baita Fiorita di Deborah Compagnoni, nel cuore della natura e vicino agli impianti di risalita, gestito dalla famiglia della campionessa di sci più amata dagli italiani e non solo da quelli sportivi! Una garanzia quindi di professionalità e competenza che viene donata agli ospiti con le proposte di escursioni in montagna guidati dal papà Giorgio o di sci accompagnati dei fratelli Yuri e Jacopo, entrambi maestri di questa disciplina! Tra le dolci carezze di un’accoglienza impeccabile ma famigliare, un rilassante centro benessere, una cucina prelibata e famosa (il ristorante è un pezzo di storia del paese e conserva il nome dell’antico Caffè Bormio, nato nel 1896 per il ristoro dei viandanti) e un ambiente caratteristico ma chic, ci si può immergere nella suggestiva cornice di montagna in modo intenso ed emozionante. Per cominciare l’anno nuovo in bellezza il Romantik Hotel vi propone una Settimana a tutta Natura: una guida esperta vi accompagnerà per una o più passeggiate con le tradizionali ciaspole per vivere in maniera unica l’esperienza dell’escursionismo in inverno. Camminare con le racchette su percorsi facili e sicuri è un’attività alla portata di tutti: allacciati gli attacchi, l’avventura può avere inizio per andare alla scoperta dei segreti delle vette. E dopo una faticosa giornata sulla neve, corpo e mente trovano ristoro ed energie positive nei vapori del gelsomino o della menta, tra sauna, vasca idromassaggio e bagno turco.

La proposta del Romantik Hotel per sei notti con trattamento di mezza pensione e gite con le ciaspole accompagnati dalla guida è valida per le settimane dal 15 al 21 gennaio e dal 22 al 28 gennaio 2006 con un costo di 370 euro.
Per informazioni:
Romantik Hotel Baita Fiorita di Deborah
Via Frodolfo 3 - 23030 Santa Caterina Valfurva (So).
Tel. 0342 925119
E-mail: deborah@valtline.it 
Sito web: www.compagnoni.it 


Proposta n 2 - Alta Pusteria
Ci troviamo davanti ad uno degli scorci più suggestivi delle nostre Alpi, ai piedi delle Dolomiti quei “monti pallidi” così amati dagli escursionisti che qui trovano davvero un paradiso naturale. Il Berghotel Tirol di Sesto in Alta Pusteria (BZ) è la base ideale per partire per meravigliose passeggiate invernali e per trascorrere indimenticabili giornate da dedicare allo sci. Gli appassionati di montagna, con tanta voglia di scarpinare, non possono perdersi lo straordinario “Giro delle tre malghe” che tocca i rifugi di Klambach, Coltrondo e Nemes, da cui il colpo d’occhio sulle montagne è davvero straordinario. Con le ciaspole ai piedi e accompagnati da Walter Holzer, proprietario del Berghotel Tirol, si affronta un percorso impegnativo ma ricco di soddisfazione, partendo direttamente dall’albergo, situato a 1307 metri, e arrivando fino a 1879 metri, dove si trova la malga Coltrondo.

Si tratta di un’escursione riservata a persone sportive ed allenate, che non temono di camminare in montagna per 4 o 5 ore, ma al Berghotel Tirol si trovano tantissime proposte per escursioni a diverso livello di difficoltà. E il 5 febbraio l’appuntamento da non perdere per i “camminatori buongustai” è con la Festa invernale sulle malghe, dove alle delizie alpine per il palato si aggiunge tutta l’allegria della musica tipica.

Chi ama lo sci troverà qui tutta la comodità che cerca per una settimana (o un weekend) “bianca” durante la quale si può tranquillamente dimenticare l’auto in garage e la patente in un cassetto. Sci ai piedi, si esce dal Berghotel e si raggiungono comodamente gli impianti di risalita per arrivare al circuito di Monte Elmo dove si trovano piste facili adatte per le famiglie con bambini ma anche discese più impegnative dove provare spericolate acrobazie, lontano dalla ressa e dalla confusione.

Oltre 40 chilometri di piste per lo sci di fondo, che possono diventare 300 se ci si collega con la rete dell’Alta Pusteria che comprende Dobbiaco, Cortina e Braies, attendono chi vuole unire il piacere dello sci a quello delle passeggiate in un paesaggio da fiaba. Fino ad aprile restano inoltre intatti i circuiti dell’Alpe di Nemes, Misurina e Prato Piazza, dove praticare lo sci di fondo è davvero un’esperienza straordinaria. Ritornare la sera al Berghotel Tirol, dopo una giornata dedicata a sport anche impegnativi è quanto di più piacevole si possa immaginare: rilassarsi in piscina, fare una sauna o un bagno turco scioglie le tensioni e regala una sensazione di relax assoluto. La disposizione d’animo migliore per gustare poi i manicaretti che gli chef del Berghotel Tirol servono agli ospiti durante la cena! Un mix tra cucina tradizionale altoatesina e contaminazioni mediterranee per ricette nello stesso tempo saporite e leggere.

Al Berghotel Tirol si può scegliere in tutta libertà tra la classica “formula hotel” e la vacanza in appartamenti dotati di ogni comfort e di cucina privata. I prezzi per la stagione invernale 2005-2006 (che inizia il 7 dicembre 2005 e si conclude il 26 marzo 2006) partono da 60 euro a persona in mezza pensione, ma sono diverse le proposte studiate per andare incontro alle esigenze di tutti e sono previste riduzioni per i bambini fino a 14 anni di età.
Per informazioni:

Berghotel Tirol,

via Monte Elmo 20, 39030 Moso, Sesto (BZ)

tel. 0474-710386.

www.berghotel.com 
Consorzio Turistico Alta Pusteria

tel. 0474 913156

www.altapusteria.info 


 


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


9047