Shopping

Sport & Fitness

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

sabato 22 febbraio 2020
   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

L’Associazione Sportiva Dilettantistica NATURAID “SULLE STRADE DELL’AVVENTURA”.

Naturaid nella Sicilia Barocca 2007

Nuova avventura Naturaid: Speleologia nella grotta in Sardegna

Nuova avventura Naturaid: 24 ore di MTB di Campiglia D’orcia

3° Naturaduno Val Lomasone 2007

Una nuova avventura per il gruppo dei Naturaider.

Il 3° NATURAID Marocco è terminato

News del 9 novembre



La gara è partita!!!

Vai alla pagina: [1] 2 3 4

Avventure nel mondo

A cura di: Maurizio Doro

Stampa!


Naturaid Marocco - Stretta finale

19/11/2004 - Zagora

Cari Naturaiders,
Ieri mi sono proprio sentito a casa, per la terza volta ho dormito in questo pittoresco "hotel castello". Dalla terrazza le stelle del cielo mi hanno portato a dolci ricordi. Paolo Fabrizio ed io abbiamo condiviso un abbondante cena a base di cus cus e tajine nella calda e silenziosa saletta seduti sui sofà e abbiamo parlato della giornata passata e del Naturaid che si prepara a partire.

Devo dire la verità, è la prima volta che organizzo un evento così importante non nella figura dell’atleta, ma è bellissimo cercare le piste e tracciare il percorso. E’ proprio divertente.


Oggi abbiamo finito di tracciare gli ultimi 100 km del percorso. Ora si sente l’odore del deserto vicino, attraversiamo pianure quasi accecanti e polverose, unica vita gli alberi di acacia che sembrano strappare nutrimento tra i sassi al già poverissimo terreno. Poi, come d’incanto, dietro una collinetta sbuca un’ oasi, alcune case dalla forma cubica con i loro campi intorno, le loro palme e alcune piante di eucalipto. Proprio l’oasi in cui sogniamo di andare fin da piccoli.


La parte finale si apre completamente in un orizzonte contenuto dai monti che riparano Zagora.
Numerose piste si incrociano e sulla sinistra, tra piccole dune, si vedono dei campi di tende nere dei nomadi berberi, scesi dai monti, con le loro greggi e cammelli, all’arrivo dell’inverno (che quest’anno si preannuncia più freddo del solito!).
Anche Fabrizio si diverte a zigzagare con la sua fuoristrada ed a correre sulle piste che incrocia, consapevole oramai che il nostro lavoro è terminato. Superiamo un ponte e imbocchiamo una via dove le tantissime palme nascondono lussuosi hotel per turisti: siamo a Zagorà…fine della pista… svolta a destra sulla strada principale della città…100 m
… qui arriva il 1° NATURAID MAROCCO 2004.


ORA TOCCA A VOI NATURAIDERS!
Ciao a tutti Mauri

 


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


5190