Shopping       Add to Google

Nuove Tendenze

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

domenica 17 gennaio 2021
   ARCHIVIO CATEGORIE


   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Unghie stile "Americano"

Eidos presenta "YOUR IMAGE"

Tatuati pentiti

Tatuaggi: nuove tecniche

Vai alla pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 [38]

Unghie stile "Americano"

Stampa!

Beltade.it ha parlato di Stile americano per la ricostruzione delle unghie con Emily Marchini.

Perché parliamo di Stile Americano?
L’idea di intervenire sulle unghie con delle coperture nasce negli Stati Uniti per rispondere al bisogno delle famose attrici Hollywoodiane degli anni ’50 di avere sempre le mani in ordine. I primi interventi sull’unghia vedono la carta igienica e la colla come prodotti di ricostruzione, in seguito si utilizzano fibre quali il lino e la seta, perfino la vetroresina, fino all’attuale utilizzo di vari tipi di resine (acrilico) e gel.
Anche oggi la moda delle unghie nasce in America e propone in tutto il mondo fogge, colori e decorazioni.

Esiste un metodo di ricopertura/allungamento più valido rispetto ad altri?
Tutti i metodi sono validi e ciascuno può utilizzarli indifferentemente a suo piacimento, ma poiché non tutte le unghie sono uguali, occorre a volte adottare un metodo piuttosto che un altro a seconda delle esigenze.

Quali sono le differenze fra i vari metodi?
La copertura in fibre (lino, seta, vetroresina) è la più leggera sull’unghia ed anche la più delicata, trattandosi di uno strato di materiale sostenuto da vari strati di colla. A volte, per rendere più forte questo trattamento, si abbina una resina speciale che agisce con la colla.

L’uso dei gel necessita di un apparecchio U.V.A., la cui luce ultravioletta agisce da catalizzatore sui vari strati. Questo prodotto è leggero sull’unghia e le conferisce una maggiore trasparenza. Attualmente i gel sono presenti in varie colorazioni.

Un’altra alternativa è data dalla resina (acrilico), che è composta da un liquido e da una polvere ce si polimerizzano in pochi minuti per essere poi modellata e rifinita a piacere. Questo prodotto è il più duro che esiste sul mercato ed è molto indicato anche per chi soffre di onicofagia (mangiarsi le unghie) e unghie incarnite. Oggigiorno le resine, come i gel, sono utilizzabili in vari colori.

Unghie Stile Americano
via Melchiorre Gioia 77, oppure
via C.Romani, 1/11 - Bresso


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


52428