Shopping       Add to Google

Estetica e Cosmesi

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

domenica 25 agosto 2019
   ARCHIVIO CATEGORIE


   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Eclat d’Arpège Limited Edition

Il trucco per la notte di fine anno

Fragranze natalizie Paris Hilton, Lanvin e Lolita Lempicka

Linea Profutura Primary Action

VitaPeel® e Vital-O2® fanno rinascere la bellezza che è in voi

LUSH sforna le "cassate"

Vai alla pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 [20] 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34

Il trucco per la notte di fine anno

Stampa!

Care amiche, vogliamo esagerare quest’anno e lasciarci andare ad un po’ di follia?
Perché non pensare ad una festa diversa, ad un look azzardato, a qualcosa che ci faccia sentire davvero speciali e con la voglia di dare il benvenuto al 2006 in modo stravagante?

Non vi suggerirò a questo punto il solito trucco con perlati e glitter, già visto e stravisto.
E allora, perché non puntare sulle ciglia? Tantissime, folte, lunghe ed ovviamente... finte!!! Uno sfoggio di lunghezze spropositate, intere o a ciuffetti, sopra e sotto l’occhio, nere o colorate, non vi sembra fantastico?

Per quanto riguarda il trucco vero e proprio dell’occhio, punterei sulla sola bordatura, bella, consistente, che possa reggere poi l’applicazione delle ciglia posticce. Niente ombretti, nessuna mezzaluna, occhi da star dei fumetti giapponesi.

 

Il fondo sarà invece obbligatoriamente chiaro, leggero ed appena traslucido, meglio a questo scopo l’utilizzo di un prodotto fluido che non stratifichi e che lasci intravedere il vero incarnato. Se la pelle non è troppo grassa eviterei persino la cipria o la limiterei davvero al minimo indispensabile.

 

Grande attenzione invece alle labbra, grandi, carnose, ben disegnate e dipinte con un bel gloss di colore acceso, questo sì luminoso all’inverosimile, persino glitterato.
Per chi ha le labbra sottili non si scoraggi ma si destreggi piuttosto in un abile lavoro di ingrandimento a matita, senza esagerare però, mi raccomando.
Il fard potrebbe essere assente, ma se proprio non potete farne a meno, limitatelo ad una sfumatura leggera e naturale.

Buon anno a tutte e… fatemi sapere i risultati!

Yvette Benigni
www.yvettebenignimakeup.it

 

 

 

Contrariamente a quanto si può pensare, non è affatto difficile applicare le ciglia finte; ecco come procedere, passo per passo:

1. Tenete le ciglia finte con un paio di pinzette e con l’altra mano applicate un leggero strato di colla specifica (generalmente venduta insieme alle ciglia) sull’attaccatura delle vostre ciglia inferiori, quindi pazientate 30 secondi circa, in modo che la colla si asciughi un po’.
 


2. Iniziate ad incollare le ciglia finte su quelle vere partendo dal lato esterno dell’occhio e, esercitando una lieve pressione, continuate con delicatezza sino ad arrivare all’angolo interno. Assicuratevi che le ciglia siano ben salde, soprattutto al centro.
 


3. Procedete nello stesso modo per l’altro occhio e, in seguito, per le ciglia superiori.

Un tratto di eye-liner alla base delle ciglia e una passara di mascara definiranno il contorno degli occhi e regaleranno uno sguardo seducente ed un tocco di glamour.

 

 

 

 


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


21167