Shopping       Add to Google

Estetica e Cosmesi

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

domenica 20 settembre 2020
   ARCHIVIO CATEGORIE


   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Prodotti solari: rischi, benefici e alternative naturali

Acido Kojico + acido Glicolico… e la pelle rinasce!

Cromopuntura in campo estetico

Un trattamento contro le smagliature: INTRASKIN LASER

Epilazione a luce pulsata: le domande più frequenti

Trattamento AS 43 Suntronic ElectroLipos – Il trattamento per risolvere gli inestetismi cutanei provocati dalla cellulite

Vai alla pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 [32] 33 34

L’unico trattamento progressivamente definitivo per eliminare i peli superflui: IL LASER

Stampa!

Tutte le donne sanno che esistono più metodi per eliminare i peli superflui e ognuno ha i suoi pro e contro.
Forse il più semplice è il rasoio, perché è veloce e indolore, ma solo 48 ore dopo si avverte già la ricrescita del pelo, oppure ci si può tagliare; poi esistono, ormai da parecchi anni, gli epilatori che sono molto pratici e arrivano fino alla radice del pelo, le controindicazioni in questo caso sono il dolore e l’irritazione della pelle in alcuni casi. Ma sicuramente il metodo più diffuso è la ceretta che provoca un indebolimento del pelo e un effetto peeling, ma è doloroso e provoca facilmente la rottura dei capillari con conseguente echimosi. Tutti questi metodi non sono permanenti, mentre il laser è l’unico trattamento progressivamente definitivo, cioè che con più sedute successive, intervallate da un periodo di ricrescita garantisce l’effetto definitivo.

L’obiettivo è essenzialmente quello di ottenere la distruzione del bulbo pilifero (dove si originano le strutture del follicolo pilifero ovvero lo stelo del pelo), colpendo la melanina  in esso contenuta; in particolare la melanina è contenuta nella papilla che è a 3-6 mm di profondità e nella zona dell’epitelio follicolare a 1,5 mm di profondità quindi i bersagli del laser saranno proprio questi ultimi.

Per la buona riuscita del trattamento bisogna tener conto anche della fase del ciclo pilare in cui sono i vari peli. Il ciclo pilare si suddivide in tre fasi: Anagen: fase di attività nella quale il pelo cresce e si forma la melanina, ed è proprio la presenza di melanina che permette al laser di agire efficacemente sui bulbi piliferi. La seconda fase quella di regressione è la Catagen  la più delicata di tutto il ciclo follicolare poiché la qualità di ogni anagen dipende dalla regolarità e dalla validità della fase catagen che lo ha preceduto. La terza fase è la Telogen o fase di caduta in cui il pelo vecchio non ha alcuna attività per un periodo di 3-5 mesi ma rimane ancora attaccato alla pelle mentre il bulbo pilifero è a riposo. Normalmente verrà poi espulso dal follicolo con la ripresa della fase di crescita e lo sviluppo di un nuovo pelo.
Nelle fasi Catagen e Telogen è inutile agire con il laser poiché il bulbo pilifero è in fase non vitale.
In linea generale, a causa della poca melanina, i peli biondi o rossi rispondono meno al trattamento.

Tutti i laser indicati per epilazione sono quelli che hanno lunghezza d’onda compresa fra i 600 e 1100 nanometri. Ad esempio
Con i Laser Rubino (694 nm) e Laser Alessandrite (1100 mm) che hanno una intensa luce rossa che viene assorbita dalla melanina anche in superficie si rischiano ustioni sulla pelle.
Il Laser Diodo Pulsato (800 nm) dà buoni risultati e ha scarsi effetti collaterali, ma è molto costoso.
Il Laser N.D.YAG. (1064 nm) ha un impulso lungo e ha il vantaggio di penetrare in modo efficace per oltre 5 mm di profondità. É dimostrato da una prestigiosa rivista "Dermatologic Surgeri" che ad ogni passaggio di questo laser si perdono circa il 30% di peli senza nessun tipo di danni quali eritemi o cicatrici da ustioni.

Le raccomandazioni per chi si sottopone al trattamento laser sono: evitare l’esposizione al sole dopo la seduta laser, non fare uso di farmaci a base di retinoidi e fotosensibilizzanti durante il trattamento.

Si ringrazia per la collaborazione:
Beauty Line Center
piazza Cadorna, 10 - Milano
Tel. 02/8692082


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


124668